Alle donne piacciono ricchi!


E meno male!

Oggi è stato pubblicato un interessante articolo sull’ American Journal of Sociology, uno studio della Princeton University,( per chi fosse interessato ad iscriversi a questa università, ecco il link che fa per voi qui! ), rivelerebbe semplicemente che le donne hanno un sesto senso.

Quale? Sposare uomini con un portafoglio voluminoso e non di vecchi scontrini o post it con annotazioni di debiti.

 

Cosa credono di dimostrare quelli della Princeton, che le donne sono venali?

No, credo che le donne, finalmente, abbiano solo dimostrato che sono furbe. Sì, furbe, perché tra lavare e stirare e pannolini impregnati di pupù, mentre i mariti presenziano alle loro interminabili “cene di lavoro” almeno qualche piccola vendetta, un pensiero che ci calmi. Un diamante, un abito, scarpe e borse e cinture e perché no: massaggio, capelli, manicure e pedicure.. e quant’altro vi venga in mente per rilassarvi e recuperare un pò di energie positive.

Uno shopping luccicante a tre zeri alla settimana!!!

Credo che questi studi oltre a dimostrare che la donna almeno sa “scegliere il male minore” ma che sappia anche ricordare a se stessa, nonostane la passione dei primi mesi di innamoramento, che i maschi vanno presi per quello che sono e dunque, meglio che abbiano almeno dimostrato di riuscire a tenersi un posto di lavoro per più di un anno.

Dopotutto non si mette su famiglia se le bollette non le si può pagare!

Se vi interessa l’articolo nel dettaglio con tutte le percentuali leggetelo su questo articolo.

Buona Caccia!!!