Archivi tag: Chanel

Chanel Collezione Autunno Inverno 2013

Location da Superman… colonne di stalagmiti di ghiaccio che ricordano proprio dove Superman ricerca le sue orgini. Attraverso i cristalli…questa la proposta di Chanel per l’autunno inverno 2013

E come Clark Kent anche gli abiti e le scarpe Chanel hanno una doppia personalità! Come?

Le shoes proposte nelle sfilate che aprono le porte all’autunno inverno 2013,  sono all’insegna dell’asimmetrico.

Adoro abiti e scarpe che mostrano due identità in un unico abito.

Come? Basta guardarsi allo specchio da un lato e poi dall’altro e sembra di poter giocare ed essere un pò Clark Kent ed un pò Superman… Oppure Patience Philips e Catwoman… Fate voi…

Di fatto è una sorpresa e lo sguardo quando arriva alla calzatura si incuriosisce perché l’immagine è inaspettata! Una parte chiusa e l’altra semiaperta!  

La location toglie il fiato e porta subito alle temperature adatte agli abiti.. visto che fuori il tempo “reale”non è adatto a pantaloni e cappotti.

Trucco? Ebbene non proprio da tutti i giorni! Sopracciglie un pò troppo appariscenti!

 Invece gli smalti, che adoro già… ecco le nuance su cui puntare già da ottobre!

Perfetti vero?

Bene! Ora sapete cosa fare durante i temporali estivi! Portatevi avanti! E per altre immagini approfondite qui!

Uno sguardo al guardaroba prima dell’inizio della nuova stagione è sempre utile!

Buone vacanze!!! Intanto….

Mascherone? No, grazie!

Truccarsi è un arte individuale. E’ vero, si può prendere spunto, di stagione in stagione, sulle nuance del momento ma la realtà è che bisogna osservare attentamente il proprio  viso, capire i propri colori e poiché, a parte per poche elette, la pelle non è omogenea, sapere come farla diventare tale per stendere al meglio i colori e far risaltare occhi, bocca, zigomi…

Il primo consiglio che vi suggerisco  è di andare a fare qualche corso di trucco individuale, chiedete nelle profumerie, spesso organizzano eventi, anche gratuiti.

Le proposte di maquillage per quest’ autunno sono favolose. Colori strepitosi, densi, intensi! Attente però, non copiate i cartelloni pubblicitari in tutto e per tutto, quelle appunto, sono foto pubblicitarie, noi si va a lavorare, si lava i piatti, si stira, stende… bla, bla…

Per la base trucco posso consigliarvi Complete Multi Radiance, della Olaz.

Per il fondotinta, non ho dubbi: Vitalumiere aqua della Chanel.

Cipria, importante prendete quella in polvere,  ricordatevi di far cadere la polvere sul dorso della mano e scaldarla con l’apposita spugnetta, poi stendetela tamponando, con una leggera pressione. Non trascinate la spugnetta dall’interno del viso fino all’attaccatura dei capelli o alle orecchie, rischiate l’effetto maschera!!! Io mi trovo bene con la cipria in polvere di Diego dalla Palma.

 

 

 

Nel prossimo appuntamento vi darò qualche dritta per occhi e labbra, intanto fatemi sapere quali sono i vostri trucchi del mestiere e come vi trovate con i vostri prodotti!!!

 

Occhiali da sole: tendenze estate 2011

L’estate ci regala la possibilità di sfoggiare un importante accessorio: l’occhiale da sole.

Fondamentale per ripararci dal sole e proteggere occhi e parte del viso ma anche importante elemento del nostro look.

Quest’anno possiamo spaziare tra restyling retrò, vintage anni 50, 60, 70 e linea aviatore. Molte le linee sobrie e sofisticate. Una ripresa del passato con maggiore eleganza.

Dominano le forme morbide in tutti i colori: dalle nuance chiare ai colori più estrosi e brillanti. Il must della stagione, per chi piace osare un po’: il floreale.

Passiamo in rassegna le marche più glamour e iniziamo da Chanel con il suo modello più vezzoso, il matelassè. Non che io condivida l’uso del materiale, anzi. Le stecche sono quindi ricoperte di pelle dello stesso colore della montatura in acetato. Colori disponibili: bianco, nero, marrone e bordeaux.

Particolarità di questo modello è lo specchietto con il logo Chanel nascosto nella fascia di matelassè.

Non sarà un po’ troppo? Sembra quasi un giocattolo..

Passiamo ora a Dolce & Gabbana che propone davvero ogni sorta di possibilità, dal floreale, must della stagione, ai colori più delicati. C’è l’imbarazzo della scelta per i patiti di questa marca.

Approdiamo a Prada con la collezione limitata dallo stile barocco e decorati con bassorilievi colorati. Si tratta della Minimal Baroque Collection.

Gli altri modelli sono più sobri e richiamano il passato, anni 60, 70.

Troppo costosi questi occhiali? Io credo che l’importante sia acquistare delle buone lenti che difendano dai raggi UV, per il resto la scelta al nostro portafoglio!