Archivi tag: cioccolato

Fiera del cioccolato!!!

Arriva, a Firenze la fiera del cioccolato, proprio questo mese!!!

Oh, mio Dio! L’immagine in evidenza rappresenta la dea del cioccolato, sì esiste… non lo sapevate? E’ dentro ogni donna… dico dentro perché fuori scivola in modo diverso su ciascuna di noi.. quindi… insomma… ma va bé il cioccolato è sexy… Questa è l’unica verità…

Sì, lo so, qualche articolo fa, avevo detto di aver cominciato quel famoso fioretto sul cioccolato… ebbene non voglio mentire… Il fioretto è durato non più di una settimana…

Ma è comunque un traguardo… seppur breve! Come si fa a resistere di fronte a queste meraviglie!?!

Si avvicinano inoltre in ordine, San Valentino, il Carnevale e nel mezzo, mi sembra più che giusto, questa gustosa Fiera del cioccolato, dal 10 al 19 febbraio, in Piazza della repubblica a Firenze.

I benefici del cioccolato li potete trovare ovunque, soprattutto quello fondente, sappiate che è un antidepressivo naturale, quindi quando siete un pò giù potrebbe stimolare la vostra mente ad un benessere che vi aiuta a reagire nelle situazioni di sconforto o un pò tristi (di lieve entità naturalmente!)…

Vi consiglio di ascoltare il vostro corpo quando ne richiede qualche dose straordinaria e di aiutarlo e poi affidarvi alla forza della vostra mente e delle vostre capacità per affrontare qualsiasi situazione..

Tornando alla protagonista di questo articolo, la fiera del cioccolato, mi aspetto tanti commenti, tante ricette, tante novità… Io andrò sicuramente e vi racconterò tutto!!!

Intanto vi consiglio di dare un occhiata in questo sito alcioccolato.com addirittura corsi sul cioccolato, uno in particolare il 12 febbraio, in onore del giorno degli Innamorati, guardate qui Corso San Valentino.

 

Buona Felicità a tutti!!!

Tutto per San Valentino: idee regalo, pacchetti viaggio, ricette e ristoranti

Tra poco sarà San Valentino, la festa degli innamorati. Diciamo che sono una di quelle persone che non crede che sia necessario festeggiare questo giorno, ma che anzi, se possibile meglio farlo prima o dopo, e senza dimenticarsi, il resto dell’anno, che non è sufficiente condividere un divano e un film, un paio di volte a settimana, per far sentire l’altro importante. Nonostante tutto mi rendo conto di quanto per molti questa festa significhi almeno una possibilità. Scegliete voi insomma: il 14 febbraio o una data a voi più cara, rendete speciale una serata per il vostro/a partner. Eccomi allora con una serie di link che potrete cliccare per far felice il vostro lui o la vostra lei. Intanto ricordate da dove arriva la festa degli innamorati: la storia di San Valentino.
Per le vostre idee regalo di San Velentino andate invece a questi link:

Idee regalo Blog  Sarò forse un po’ scontata ma una delle idee che mi attira di più è quella di un paio di giorni in un paradiso del benessere. Relax, cene, idromassaggio, sauna.. voi che ne dite?
Sull’onda di questo desiderio vi do qualche suggerimento: Tenere sott’occhio Groupon, Groupalia, Kbg, Dreambox.travel, che sicuramente hanno pacchetti di ogni genere, dalle cene alle degustazioni, dalle SPA agli week end e lo sport. Adatti per tutti e sicuramente economicamente vantaggiosi. Andate a sbirciare anche questi link:

Pacchetti Hotel San Valentino
San Vantino2012  in Toscana
Offerte viaggio san Valentino
Lux Gallery, wend San Valentino

Adesso qualche idea per chi preferisce una romantica cena a casa. Sarebbe meraviglioso che il vostro lui preparasse tutto per voi: cena, atmosfera… regali.. o voi per lui… ma solo se non lo fate mai durante l’anno!!!! Vi do qualche suggerisco per un Menù afrodisiaco:
Io mi affido sempre a giallozafferano a ci sono anche altri spunti. Per voi qualche link:

Risotto degli innamorati
Tagliatelle ai petali di rosa
Cuori di sfoglia
biscotti di san valentino

Menù completo san Valentino

E poi un altro fantastico blog di cucina che mi ha già dato molte soddisfazioni: Labna, dove potrete trovare molte ricette ebraiche.

Ma per chi proprio non vuole spadellare è meglio optare per una cena fuori: Ristorante per cena di San Vaentino

Qui di seguito invece le iniziative Di San Valentino delle principali città italiane:
San Valentino a Milano

Qualsiasi cosa voi facciate l’intimo giusto non deve mancare. Le collezioni primavera 2012 sono ancora scarne ma sono certa che oltre a Yamamay, che ha già una prima linea san Valentino, anche Intimissimi, La perla, Jolidon, e tutte le altre marche di intimo avranno quello che fa al caso vostro.  Mi raccomando siate sexi ma con un tocco di romanticismo. E per chi non festeggia il 14 febbraio tenga presente questi suggerimenti per altri momenti!

E naturalmente in questa festa non può mancare il ciocccolato! Volete la ricetta per i cioccolatini? Non vi crucciate se la cucina non è il vostro forte, la Lindt ne fa di buonissimi! Vedi articolo idee regalo Lindt San Valentino 2012.
Buon San Valentino
a tutte le coppie, niente paura per chi è single, una fantastica cena con le amiche andrà benissimo per divertirsi.. e chissà che.. !!!!!!

Rilassarsi, educare e combattere la depressione: muffins al cioccolato

Oggi  è una bella giornata, io mi sento emotivamente bene, perciò ho deciso di tralasciare le dritte sullo shopping e dedicarmi a qualcosa che di solito aumenta all’ennesima potenza il buon umore quando è già alto come oggi o contribuisce a innalzarlo quando è a terra: cucinare dolci… si beh… e mangiarli naturalmente!

Nella cucina c’è tutto un mondo fatto di passione e dolcezza. Io non sono una grande cuoca ma devo dire che mi è sempre piaciuto impiastricciarmi le mani con farina, uova e burro.

Educare in cucina?

Tutte le mamma e i papà devono sapere che una delle cose più coinvolgenti ed educative è propro cucinare. Mischiare e impastare diversi elementi con le proprie mani aiuta ad imparare che con le proprie forze si può creare molto anche da qualcosa che inizialmente non sembra essere “buono”.

L’impasto nelle prime fasi non è il massimo della bellezza, ci sono tanti ingredienti diversi, è faticoso da manipolare, ma alla fine con passione, impegno e allegria si trasforma in un bellissimo, profumatissimo e delizioso dolce!

Niente di meglio per lavorare sull’autostima dei vostri bambini. E’ senz’altro uno dei migliori modi per stare insieme a vostra/o figlio! Si consolida il vostro rapporto con loro che gli avete proposto un’attività creativa e allegra e il suo con se stesso!

Per chi invece non ha figli ma vuole semplicemente combattere stress e malumore io consiglio di mettere le mani in pasta! Scarica la tensione come poche altre cose. E poi si sa.. l’antidepressiovo per antonomasia è il cioccolato. Quindi cosa c’è di meglio che un dolce al cioccolato?!

Quest’anno voglio specializzarmi nei muffin! Di ogni tipo direi, so che ci sono anche quelli salati ma oggi dedico la mia attenzione a uno dei più classici e amati.: IL MUFFIN AL CIOCCOLATO! Che dire… bello e buono!

La ricetta la prendo da un blog di cucina molto interessante che vi consiglio di andare a sbirciare, ricette particolari, anche vegetariane sfiziose e foto magnifiche: labna-amore in cucina

Grazie a Manuel per la ricetta e la foto!!!!

Ecco la sua ricetta:

Per circa 15 muffin occorrono:

  • 200 g di farina
  • 190 g di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito
  • 150 ml di latte
  • 2 uova
  • 50 g di gocce di cioccolato
  • 60 g di cacao amaro
  • 50 g di burro

In una terrina lavorate le uova con il latte e il burro; aggiungete poi farina, zucchero, cacao, lievito e le gocce di cioccolato e impastate bene.
Riempite gli stampini da muffin e infornateli nel forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

Meravigliosa anche la sua foto vero? Vien subito voglia di andare ai fornelli!

Date un’occhiata anche alle altre ricette di muffin di Labna:

Di certo ce n’è per tutti i gusti e non è finita qui!!!

 

 

 

 

 

Cioccolato… Non resisto!

Il cioccolato è una droga. Il profumo, la sensazione di averlo in bocca e sentire che si scioglieLa felicità è immediata! Anche per le altre droghe sarà così? Sicuramente è meno dispendioso! Insomma io mi sono scelta la mia droga e di fronte al cioccolato non ho alcuna resistenza.

Mi piace di ogni genere (per info sui tipi di cioccolato vedi anche questo sito, http://www.chococlub.com/cioccolato/tipi-ciocc.html), ma il fondente al 100%, che ti fa assaporare il vero gusto naturale, non ha eguali.

Il bianco è per il periodo più triste del mese… sono femmina, fate voi le vostre deduzioni. Il cioccolato con le nocciole è per quando ho bisogno di masticare, sgranocchiare le nocciole e allentare il nervoso.

Luogo dove ne mangio di più? A lavoro, ovviamente!

Per altre ricette potete andare a visitare questo sito.

Ad ogni modo, sono proprio felice che il cioccolato sia stato inventato!

Voi di che cioccolato avete bisogno per arrivare a sera?