Archivi tag: Dior

ROSSO… E solo ROSSO!

Il rossetto rosso è considerato il trucco per eccellenza, quello che potreste mettere senza nient’altro… Scusatemi, quello che dovreste mettere senza nient’altro. Eppure è un colore forte, appariscente ma le regole del maquillage non possono essere contraddette, soprattutto perché derivano da anni di fotografia, trucchi, sfilate, ricerche…

Io non l’ho ancora mai acquistato ne mai provato.. ho labbra sottili e non sono stata fino ad ora, abbastanza coraggiosa per provarlo…

Inoltre c’è rosso e rosso… insomma non è così facile… ho fatto qualche lezione di trucco e nessuno ha utilizzato su di me il rosso. CHIARO SEGNALE?

Certo, non sono mica ….

Per chi invece ama il rosso addosso e sulla pelle ecco qui i prodotti del momento:

 

Rouge Dior, una gamma di rossi che variano fra 32 tinte… ne avete di scelta! Su Dior. com trovate tutte le nuonce.

Yves Saint Laurent in questo sito ufficiale per il make up, co la possibilità di acquistare direttamente on line, Qui sopra Rouge pur couture lipstick.

Qui sopra invece, Rouge in love, della Lancome. Sul sito, anche qui potete acquistarlo direttamente on line scegliendo fra 24 tinte.

La guerlain offre il suo prodotto in uno stick decisamente creativo ed elegante. Qui sopra c’è Rouge G De Guerlain

Eccone alcuni più economici, della Pupa, i Red Passion, 5 tinte. Acquistabile al prezzo consigliato di circa 12 €.

Vari rossi e vari tipologie di rossetto, per differenti esigenze, li trovate su Kiko, anche qui prezzi ottimi e buona la qualità dei prodotti.

Eccovi solo alcuni brand di make up che si trovano in commercio ma potete trovare altre offerte e sfumature nella vostra profumeria di fiducia e perché no, qualche consiglio adatto al vostro incarnato ed alla vostra personalità!

Buona ricerca a tutte!Ed eccovi un altra chicca il video tutorial di clio make per un rossetto rosso abbinato ad occhi marroni!

Dateci i vostri consigli!

 

 

… Dior… solo Dior!

La Maison Dior offre …ARTE! Non solo abiti, profumi, gioielli… pura Arte!

Dalla selezione del materiale, alla lavorazione, alla scelta di chi è incaricato per ogni reparto a dare e fare il meglio. Lavorano per questo brand, personaggi di gran fama e professionalità, in tutto il mondo.

Dopotutto non credo di aver mai visto una rivista senza prodotti Dior, che evocano con favole e sfruttano location da sogno.

E’ come se ogni pezzo lanciato sul mercato da questo brand, sia destinato a diventare in pochi giorni un must have della stagione in corso, dunque, chi ben lavora è premiato, alla fine

Qui sotto alcune immagini dei laboratori Dior!

 

Qui sotto il video di Francois Demachy, in lingua francese, si occupa della produzione di profumi Cliccate qui per guardarlo.

Ogni prodotto l’espressione di un arte, di grande livello.

Guardate invece questo video di tutorial makeup per un trucco perfetto, naturale, adatto ad ogni occasione. Forse non diventeremo tutte come la bellissima Natalie Portman… ma almeno ci impegnamo!

Sul sito ufficiale dior.com trovate tutto, tutto quello che vi serve per rimanere incantate!

Non mi resta che augurarvi… Buon Dior anche a voi!

 

BORSE IN AFFITTO… GUCCI, LOUIS VUITTON, DIOR…

Non è la prima volta che ne sento parlare! Avevo visto, forse, qualche scena di un film dove la segretaria si noleggiava borse di marca per poter stare al passo con la moda del momento!

Non mi è ancora capitato di conoscere qualcuno che abbia approffitatto di queste occasioni ma a quanto pare il giro è ben avviato e la scelta ampia.

Sto parlando, anche se l’avrete già capito, del noleggio di costose borse, scarpe o altro

Dove? Su internet ovviamente! Il mondo dove tutto è veloce, facile, basta avere pazienza ed essere dei buoni ricercatori…

Quali sono i siti che ho trovato al volo? borseinaffitto.it, ben organizzato, per brand.

Un esempio di quello che potrete trovare?

Alma della maison Luois Vuitton borsa storica, meravigliosa.

 

Dalle 75,00 € per una settimana di affitto. Ad oggi potete trovarla su almalouisvuitton.org a partire dalle $ 213,99 (il prezzo varia in base al colore ed al tessuto) se volete invece acquistarla in saldo.

Oppure sul sito myluxury.biz, le categorie che trovate sono 3:

EASY CHIC, con prezzi accessibilissimi…

PRESTIGE dalle 30 € in su.

EXCLUSIVE dalle 50 € in su.

 

Lady dior nera, dalle 75,00 € per una settimana di affitto sempre su borseinaffitto.it.

Prezzo all’acquisto dai 1,500 €… A voi la scelta!

Cosa ne pensate?

Vi alletta l’idea, magari per un addio al nubilato o un matrimonio, una borsa di lusso da sfoggiare nelle vostre foto ricordo che non vi lasci il portafoglio vuoto a fine mese!

Avete qualche consiglio da darci??? Qualche sito dove affittare migliore di quelli proposti?

NON TENETEVELI SOLO PER VOI! CONDIVIDETELI!

SMALTI DIOR: COLLEZIONE ROSSI STORICI

Tre smalti DIOR VERNIS celebrano il colore preferito dello stilista francese: il rosso.
Troverete alla Rinascente di Milano i tre rossi Dior: il rosso brillante della collezione haute couture primavera estate 2011, il rosso cupo del mitico abito atout coeur del 1955 e il rosso papavero, il fiore amato dal grande maestro, al prezzo di 21,80 euro.
Devo dire tutti e tre molto belli. Nella collezione autunno inverno 2012 troviamo altri colori altrettanto belli. Le linee sono quattro: Look, Les Rouges, Dior addict, Top coat. Dior addict è la collezione che preferisco.

Il Nirvana è magnifico, ma in realtà li adoro tutti. NonDate una sbirciatina a tutta la linea di smalti DIOR VERNIS al sito ufficiale.
Qual’è il vostro preferito?

 

 

 

Acqua di Gioia, Hypnose, Fahrenheit. Profumi per tutti gli umori

Oggi usciamo con l’umore un po’ in ribasso. Sarà il ciclo? Sarà che il tempo è uggioso ma anche fastidiosamente afoso? Sarà che è festa ma i centri commerciali sono tutti chiusi? Ma alla fine ne abbiamo scovato uno aperto e abbiamo cominciato dirigendoci verso il reparto casa: abbellire la propria casa fa star bene. Ci proviamo. Ma qualche scatola colorata e candela d’arredo non ha sovvertito il nostro stato interno. Passiamo al caffè. Di solito ci aiuta. Tanto per cambiare ci siamo lanciate in un freschissimo “Espresso Ice Cream”. Pessimo. L‘umore è calato sotto ai piedi quando vediamo all’orizzonte una profumeria. Ne veniamo attirate come ci fosse un’enorme calamita. E già si accenna un piccolo sorriso. Sbirciamo smalti, trucchi, bagnoschiuma, ma quello che attira davvero la nostra attenzione è l’esposizione di profumi. Abbiamo provato di tutto. Da donna, da uomo, dolce, fruttato, fresco.

Nei miei ricordi olfattivi più piacevoli c’è sempre posto per Fahrenheit uomo – Dior. Me lo spruzzo subito. Ormai è assolutamente provato che i profumi, ed in generale gli odori, scatenano i nostri ricordi più velocemente di ogni altro senso. Così come associare un profumo ad una nuova situazione, magari piacevole, possa fissare quello stato d’animo che ogni volta saremo in grado di riattivare odorando quello stesso profumo. Ma di questo magari ti parlerò la prossima volta. Tornando ai profumi direi che tra tanti mi sono appassionata ad Acqua di Gioia di Giorgio Armani: fresco, delicato. Secondo me è perfetto per l’estate. Non mi piace sentire profumi troppo forti in questo periodo dell’anno. Tendo a scegliere fragranze leggere, fiorite, che sanno di pulito. Acqua di Gioia ha queste caratteristiche e offre anche un ottimo sconto. In varie profumerie ho trovato quello da 50ml a 48-49 euro. Perfetto per ogni giorno.

Per chi ha gusti più particolari propongo Hypnose di Lancome, confezione viola. Con iniziali note di liquirizia lascia poi il posto ad una fragranza dolce ma sofistificata. Ottimo per una serata speciale. L’Hypnose di Lancome confezione rosa invece mi ha un po’ delusa. Speravo in note gradevoli, magari un tocco di fiori d’arancio ma.. pura plastica. Sarà il mio olfatto che dopo almeno 7 profumi è andato in tilt?

Insomma che a furia di spruzzarci fragranze meravigliose .. e non… l’umore è nettamente migliorato! Teniamolo presente per la prossima giornata che parte male. Se si resiste e non si acquista è stato anche molto economico!!!